# 3 consigli per la verniciatura airless

Amici imbianchini, verniciatori e decoratori, volete consigli sulla verniciatura airless? Questo è il posto giusto come sapete. In questo post andiamo a vedere tre aspetti fondamentali per la verniciatura a spruzzo airless, sia per chi è alle prime armi, sia per chi ha già fatto un po’ di esperienza. E per questo post abbiamo realizzato il nostro primo video interamente in italiano!

 

3 consigli per la verniciatura airless – Video

Qualche tempo fa, uno dei nostri lettori ha commentato cosi uno dei nostri video dove ci eravamo impegnati ad illustrare come fronteggiare uno dei problemi più comuni che si incontrano con la verniciatura a spruzzo, quello della nebulizzazione eccessiva. Il lettore, sicuramente una persona indubbiamente dotata di grande senso pratico, con l’esperienza datagli dall’età, ma poco incline agli inutili sprechi di parole, di fronte alla lunghezza eccessiva del video (ben più di 6 minuti), replicò: “Ma schbruzza e bazda e non romb u c*zz”.

“Ma schbruzza e bazda”

Questa persona, della quale non vogliamo qui mettere in dubbio le competenze, esprimeva, nella sua semplicità, un atteggiamento abbastanza tipico di che della pittura a spruzzo airless ha un concetto forse eccessivamente idealizzato, come se bastasse veramente premere il grilletto della pistola e poi il lavoro si fa tutto da se. Certamente questo sarebbe il desiderio di tutti, lavorare da sicuramente non poche soddisfazioni, ma se uno può risparmiarsi la fatica, allora tanto meglio.

Purtroppo o per fortuna chi ha preso in mano una pistola per verniciatura anche una volta sola in vita sua sa che le pompe airless non fanno il lavoro da sole: bisogna saperle usare!

 

3 consigli per la verniciatura airless

3 consigli per la verniciatura airless

 

I nostri 3 consigli airless di oggi

Senza troppi indugi, andiamo a vedere quali sono gli aspetti che abbiamo preso in considerazione:

L’angolo di spruzzo per la verniciatura airless

Per prima cosa, la distanza tra la pistola e la superficie deve essere compresa tra i 25/30 cm. Altra cosa fondamentale: la pistola airless deve sempre mantenere rispetto alla superficie un angolo di 90 gradi, cioè perpendicolare. È importante che la pistola mantenga lo stesso angolo durante tutto il movimento.

 

angolo di spruzzo

Angolo di spruzzo per pistole airless

 

Quando azionare il grilletto della pistola a spruzzo airless

È bene cominciare a muovere la pistola airless lungo la superficie che si vuole ricoprire prima di premere il grilletto della pistola e di dare il via alla spruzzatura. Se si comincia premendo per prima cosa sul grilletto, inevitalmente questo primo momento statico porterà ad un accumulo di materiale eccessivo in questo punto dove abbiamo cominciato. Se vogliamo ottenere una stesura del materiale uniforme, questo è da evitare.

Tecnica di sovrapposizione per la verniciatura airless

E per finire oggi, l’ultimo aspetto che andiamo a considerare. Per ottenere una stesura del materiale uniforme, si consiglia sempre di sovrapporre sempre, ogni volta che si da una spruzzata, la stesura successiva per metà a quella precedente, come nell’immagine qui sotto.

 

Tecnica di sovrapposizione per la verniciatura airless

 

? COMPRA QUI

 

 

Buona verniciatura a tutti!

 

Ti piacciono i nostri contenuti? Trova di più qui:

Shop – Facebook – YouTube – Instagram

Per ulteriori domande e informazioni, contattaci ed invia delle immagini su WhatsApp al numero +34 634325677 o contattaci con un email a e.doniz@airless-discounter.de oppure con il modulo di contatto in basso.

Siamo anche su Facebooklasciaci un like per seguirci anche lì in modo da essere sempre aggiornato e ricevere notizie interessanti sul mondo della verniciatura a spruzzo!