Succede regolarmente che l’ugello si ostruisca durante la spruzzatura e ti impedisca di continuare il tuo lavoro in modo corretto facendoti anche perdere del tempo prezioso.

Fortunatamente, è molto facile sbloccare un ugello airless e nel seguente articolo ti indicheremo come poter risolvere in modo semplice e rapido.

 

Tecnica di sblocco dell’ugello otturato

Gli ugelli moderni hanno un sistema di sblocco semplice ed intuitivo, che cosnente di liberare il foro da eventuali intasamenti.

Per eseguire questa tecnica di sblocco:

  • Ruotare l’ugello nel portaugello di 180 gradi. Facendo questo e premendo leggermente il grilletto della pistola per un breve momento, libererai il foro del tuo ugello otturato.
  • Riporta l’ugello nella sua posizione originale e torna al tuo lavoro.

Se tuttavia il tuo ugello tende a ostruirsi continuamente, potrebbe anche darsi che sia troppo piccolo rispetto alla viscosità del materiale spruzzato. Per saperne di più, leggi il nostro articolo: Scegliere il giusto ugello airless

 

Manutenzione di ugelli airless

Ugelli usurati o ostruiti possono anche impedire il corretto funzionamento della pistola. 

N.B. Un ugello otturato non è necessariamente da sostituire! Ciò è dovuto esclusivamente ad un utilizzo scorretto o con materiali inadeguati.

 

Residui di vernice sporca o secca possono intasare l’ugello, costringendoti in breve tempo ad acquistarne uno nuovo. Gli ugelli airless bloccati possono essere puliti con aghi speciali o piccole spazzole di pulizia. Le “clessidre” per conservare e pulire gli ugelli airless impediscono l’intasamento e l’asciugatura dei residui di vernice e all’interno del foro dell’ugello ( Wagner TipClean  &  FARBMAX Tip Cleaner ).

 

Gli ugelli devono essere sostituiti nel tempo man mano che si consumano. L’usura rende irregolare, la forma dello spruzzo e la distribuzione del materiale sono tutti sintomi dell’invecchiamento dell’ugello.

Inoltre, ciò comporta un aumento della formazione di nebbia e il consumo di materiale aumenta in modo significativo. Di conseguenza, è più conveniente sostituire gli ugelli regolarmente, poiché il consumo di materiale aumentato è significativamente più costoso di un nuovo ugello.

Dopo quanti litri di vernice deve essere cambiato un ugello?

Dipende da vari fattori (ad es. Viscosità, spessore del materiale, impostazione della pressione), quindi non è possibile indicare una durata precisa. Quando si esegue la spruzzatura, è necessario tenere d’occhio il getto e, se necessario, sostituire l’ugello se lo spruzzo non è più uniforme o ha delle irregolarità piuttosto visibili.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo: Quando è ora di sostituire l’ugello airless?

Altri articoli della serie “Consigli Airless”:

Ti piacciono i nostri contenuti? Trova di più qui:

Airless Discounter Italia - negozio online

Airless Discounter Italia su Facebook - lasciate un like!

Airless Discounter Italia - canale YouTube

Airless Discounter su Instagram


Per ulteriori domande e informazioni, contattaci ed invia delle immagini su Whatsapp al numero +34 634325677. o contattaci telefonicamente al numero +49 30 53027501, con un email a info@airless-discounter.de oppure con il modulo di contatto in basso.

Siamo anche su Facebooklasciateci un like per seguirci anche li in modo da restare aggiornati ed ricevere notizie interessanti sul mondo della verniciatura a spruzzo!

 
Di |2021-04-27T10:28:57+02:0002/07/2019|Consigli airless|0 Commenti

Scrivi un commento

Torna in cima